SelfieBox al Salone Franchising Milano 2018

salone franchising milano selfiebox

Dal 25 al 27 ottobre anche noi di Selfie Box esporremo la nostra proposta di franchising alla 33a edizione del Salone Franchising Milano. Alla fiera professionale che favorisce l’incontro tra franchisor, franchisee e potenziali franchisee illustreremo le potenzialità dell’affiliazione con il nostro progetto.

Il Salone Franchising Milano 2018

Il Salone Franchising Milano 2018, giunto ormai alla 33a edizione, è l’appuntamento ideale per stringere nuove partnership. Organizzato dal Campus Fandango Club, esso si propone, oltre al networking fra franchisor e franchisee, anche l’intento di sviluppare innovazione nella filiera del commercio. Grazie al Salone Franchising gli espositori hanno la possibilità di fornire competenze e strumenti ai propri franchisee. Anche chi ancora non ha aderito ad alcun franchising, presso il Salone Franchising 2018 ha la possibilità di scoprire le potenzialità di questo strumento imprenditoriale. In particolare, per le 33a edizione dell’evento, grande attenzione è stata posta ai mercati esteri che si avvicinano al Made in Italy, con delegazioni provenienti da Emirati Arabi, Medio Oriente, Stati Uniti d’America e Cina. «Con 15 mila visitatori e 200 brand siamo da oltre trent’anni il posto migliore per chi vuole mettersi in proprio – spiegano dall’organizzazione – Tre giorni di workshop, formazione e consulenza gratuita per far nascere e crescere migliaia di imprenditori».

La proposta di franchising di Selfie Box

La proposta di franchising presentata al Salone da noi di Selfie Box è molto conveniente. A fronte di un investimento finanziario ridotto, in virtù di un mercato in forte crescita, è possibile ottenere notevoli margini di guadagno. A fronte di questo investimento economico, Selfie Box offre numerosi vantaggi, che, a oggi, lo rendono uno strumento di marketing senza eguali. Grazie a Selfie Box è possibile dare grande visibilità al brand aziendale dell’evento, della location o del prodotto proposto. Il photo booth, infatti, è uno strumento sempre più diffuso nell’ambito di fiere ed eventi aziendali. Il suo compito è duplice: da un lato intrattenere gli ospiti e, dall’altro, offrire vantaggi in termini di branding. Per tutto questo, è sempre più richiesto.

Il franchisee Selfie Box, dunque, è un imprenditore alla ricerca di un business concreto. È dotato di uno spiccato senso del business, è dotato di dinamismo e flessibilità, ma anche di leadership e di doti organizzative e coordinamento. Inoltre, deve essere dotato di una certa sensibilità verso i temi artistici e verso il settore degli eventi.

Se siete in zona, quindi, ci vediamo a Milano, dal 25 al 27 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.