Che cos’è il photo booth, la cabina fotografica per matrimonio ed eventi

Una delle tendenza che negli ultimi anni si è diffusa largamente, sia in ambito nuziale che nel settore degli eventi, è il photo booth. In questo articolo ti parleremo di che cos’è il photo booth, quali sono le tendenze ad esso collegato e di molto altro ancora. Prima, però, scopriamo la storia del photo booth.

Cos’è un photo booth: le cabine fotografiche

Il photo booth, talvolta scritto in maniera errata come photobooth, photoboot o photo boot, tradotto letteralmente dall’inglese sta a significare cabina fotografica. Si tratta cioè delle cabine, spesso disposte nei pressi delle stazioni ferroviarie e nei supermercati, per realizzare le fototessere da apporre sui documenti d’identità. I più adulti, tuttavia, lo ricorderanno: in tempi in cui ancora non esistevano gli smartphone per scattarsi i selfies, le photo booth divennero una vera e propria moda fra i giovani. Nelle minuscole cabine dotate di un solo sgabello si sono assiepati i giovani di un’intera generazione per immortalare momenti unici. Una tendenza di cui, presto, si accorsero anche i produttori delle stesse cabine fotografiche. Furono loro, prima che i photo booth caratterizzassero matrimoni ed eventi, a introdurre effetti speciali: cornici giocose, sovraimpressioni, stampe su portachiavi e molto altro per rendere più coinvolgente l’uso del photobooth.

photobooth

Con l’avvento degli smartphone, chiaramente, questa tendenza si è ridotta sensibilmente. La possibilità di scattare fotografie in qualsiasi istante, da conservare digitalmente e, eventualmente, condividere sui social, ha fatto perdere interesse per le cabine fotografiche. Eppure, i photo booth non sono scomparsi. Anzi, hanno saputo rinnovarsi fino a diventare nuovamente di tendenza. Un moderno photo booth, come quello di Selfie Box, è una macchina molto meno ingombrante rispetto a quelle di una volta. Inoltre, beneficia della tecnologia digitale disponibile, migliorando la qualità dello scatto e della stampa finale. Tutte caratteristiche che ci hanno proiettano nel photo booth matrimonio, cioè nella cabina fotografica utilizzata per i matrimoni. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Il photo booth matrimonio: il lato cool delle fotografie di matrimonio

Il photo booth matrimonio è fra tutti, con ogni probabilità, il photo booth attualmente più diffuso. Il motivo è semplice: allestito con creatività, lascia agli invitati la possibilità di ritrarsi in pose assolutamente naturali. Per questo, sempre più wedding planner propongono il wedding photo booth alle coppie in procinto di sposarsi. Gli sposi, dal canto loro, potranno avere un ricordo di tutti gli invitati che si saranno fotografati, al di là del classico servizio fotografico di matrimonio.

photobooth matrimonio

Il photo booth di matrimonio, del resto, lascia ampia scelta di allestimento. Saranno gli sposi a decidere la cornice photo booth, cioè gli elementi grafici che racchiuderanno la fotografia vera e propria. Non solo, perché gli sposi potranno scegliere lo sfondo photo booth e, soprattutto, gli accessori, i cosiddetti photo booth props. Si tratta di tutti quei gadgets che, a seconda del tema del matrimonio, gli sposi vorranno mettere a disposizione degli invitati per rendere l’angolo photo booth divertente. A proposito: si è parlato di angolo photo booth non a caso. Sempre più spesso, come accade per altri momenti ludici del matrimonio, si riserva al photobooth un angolo vero e proprio, dove gli invitati possono dare libero sfogo alla propria immaginazione.

Il photo booth eventi: dagli eventi privati a quelli pubblici come strumento di marketing

Come per il matrimonio, il photo booth può essere adottato anche in molti altri eventi. Non solo per eventi di carattere personale, come potrebbero essere le feste di compleanno o le feste di laurea, ma anche per eventi pubblici. Sempre più spesso, infatti, il photo booth eventi viene scelto come una forma di marketing, oltre che ludica.

photo booth

I moderni photo booth, come per esempio Selfie Box, consentono di pubblicare le fotografie scattate tramite il photo booth direttamente sui social network. Gli eventi hanno così la possibilità di ampliare la loro portata virale, ben oltre i confini della platea dell’evento stesso. Saranno gli stessi presenti, attraverso i loro scatti gioiosi, a comunicare messaggi positivi legati all’evento. Anche in questo caso, poi, è possibile scegliere cornici, sfondi e gadgets a seconda delle esigenze promozionali e dell’evento stesso.

Questo, a grandi linee, tutto ciò che c’è da sapere sul photo booth. Attenzione però, c’è ancora un mondo da scoprire: le tendenze photo booth sono in costante evoluzione e ogni anno si assiste a nuove tendenze. Continua a scoprirle sulle nostre pagine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.