fbpx

Gamification e punti vendita: il gioco come vantaggio competitivo

gamification e retail

Gamification e punti vendita: il gioco come vantaggio competitivo

La gamification è un moderno strumento di marketing che sfrutta la creazione di esperienze di gioco per stimolare specifici comportamenti negli utenti, mirando al customer engagement. Che tu gestisca un retail, un centro commerciale o un’agenzia di promozione, la gamification è una strategia innovativa che potrà regalarti numerosi vantaggi. Scopri quali in questo articolo.

Gamification: tutti i vantaggi dell’innovazione

Fidelizzare i clienti è una delle sfide più importanti per ogni negozio. Un’ottima soluzione è rappresentata dal coinvolgimento del consumatore, costruendo una connessione che lo porterà a preferire il tuo marchio, piuttosto che quello della concorrenza. La gamification rappresenta un’alternativa interattiva per attirare l’attenzione dei clienti e creare un coinvolgimento attivo ed efficace. I vantaggi da cogliere sono numerosi e per tutte le tipologie di punti vendita. Offrire un’esperienza di gamification ti permetterà di aumentare l’interazione con i clienti, in grado di generare un importante legame strategico. Inoltre, grazie a queste installazioni è possibile acquisire dati e informazioni sugli utenti, da poter utilizzare per costruire campagne di marketing ancora più mirate e precise.

Esperienza di gamification: perché installarla nel tuo retail 

Con un alto numero di negozi, attività commerciali e punti vendita, la concorrenza, spesso spietata, è uno degli ostacoli più grandi da superare. D’altronde, l’obiettivo non dovrebbe essere semplicemente quello di sopravvivere, ma di far crescere e prosperare il proprio retail. Come poter trasformare questa ambizione in una realtà, quando le forme tradizionali di promozione e pubblicità non sembrano funzionare più? Il marketing esperienziale potrebbe fare al caso tuo, ed è una rivoluzione già in atto che non dovresti farti scivolare tra le dita. Si tratta di una tipologia di marketing che permette da un lato di far conoscere il tuo brand, dall’altro di stabilire una connessione con i potenziali consumatori sempre più in cerca di esperienze e non solo del semplice acquisto del prodotto. In questo contesto, la gamification è la chiave per offrire un’esperienza immersiva e interattiva, facendo sentire il cliente al centro del tuo retail. Se da un lato l’engagement sarà chiaramente amplificato, anche la percezione del marchio potrà approfittare di importanti benefici, con un conseguente aumento delle vendite. Grazie all’installazione delle tecnologie interattive nel tuo punto vendita, infatti, con l’aumentare dell’interazione e dell’intrattenimento degli utenti, il brand sarà visto come innovativo e attrattivo, spiccando tra la concorrenza per la capacità di dare vita ai prodotti.

Centri commerciali e gamification: come catturare il cliente 

In un centro commerciale, la pubblicità è un elemento fondamentale che permette di entrare in stretto contatto con i clienti, attirando la loro attenzione, migliorando la quantità e la qualità delle vendite di prodotti e servizi. In una società sempre più frenetica, dove la mancanza di tempo e la velocità sono ormai un’ossessione, i consumatori sono sempre più sfuggenti e le forme pubblicitarie tradizionali, statiche e passive, sembrano non dare più i loro frutti, rischiando perfino di essere ignorate. La tecnologie e l’innovazione, però, sono la chiave vincente per attirare l’attenzione di grandi flussi di persone. Un’esperienza di gamification, seppur apparentemente lontana dai tuoi obiettivi e dal tuo target di riferimento, in realtà è in grado di catturare il consumatore e regalare nuove esperienze di acquisto.

Un esempio concreto può essere la predisposizione di uno spazio dedicato e mirato all’interno del centro commerciale con l’installazione di una game box: uno strumento innovativo capace di catturare l’attenzione dei clienti e pubblicizzare il marchio desiderato. Introdurre la gamification nel centro commerciale ha due principali effetti positivi: intrattenere bambini impazienti, mentre i genitori potranno essere destinatari di messaggi mirati. Attirare l’attenzione del potenziale consumatore, o dei loro bimbi, avrà effetti immediati sul tempo di permanenza, momento perfetto per presentare l’offerta del brand o il messaggio promozionale desiderato, che non sarà vissuto più come un disturbo da cui divincolarsi.

Gamification: l’importante legame tra realtà e digitale 

Nell’era del digitale, anche i negozi non possono più ignorare le modifiche che il mercato sta subendo. Dal successo dell’e-commerce, all’importanza dei social nel marketing, il digitale sta trasformando non solo le modalità di acquisto, ma anche l’interazione con il cliente e le motivazioni per visitare i negozi fisici. In un tale contesto, è importante non farsi travolgere dai cambiamenti, ma prendere in considerazione le innovazioni tecnologiche e digitali per restare sulla cresta dell’onda. Scegliere la gamification come propria strategia di marketing permette di apportare al proprio punto vendita tradizionale due importanti modifiche, che miglioreranno la percezione del marchio e il legame con i consumatori.
Da un lato, infatti, la gamification permette di connettere due mondi essenziali: il punto vendita fisico e l’online. Gli smartphone possono essere il filo conduttore tra l’esperienza proposta in negozio e il coinvolgimento attivo del cliente anche una volta tornati a casa. Per esempio, si potrebbe offrire la possibilità di tenersi aggiornati con tutte le novità e le offerte proposte dai giochi a cui potranno partecipare in negozio; o ancora, controllare e tenere “a portata di smartphone” i punti fedeltà accumulati attraverso la gamification, da utilizzare in modo ancora più semplice. Dall’altro lato, però, anche il negozio stesso può subire un radicale e importante cambiamento, una trasformazione che va dal negozio da visitare per acquistare prodotti o servizi, a un luogo in cui intrattenersi, tutto da vivere, che offre esperienze attive dove il consumatore è posto al centro.

È chiaro che la gamification è un’occasione da cogliere al volo, che produce benefici per tutti: dai piccoli negozi ai grandi centri commerciali. Catturando l’attenzione dei clienti, utilizzando una comunicazione più efficiente e regalando esperienze coinvolgenti e attive, il miglioramento della percezione del tuo brand sarà esponenziale, il passaparola poi farà il resto.

Tags: