fbpx

I 5 consigli per allestire un photo booth perfetto

consigli photo booth perfetto

I 5 consigli per allestire un photo booth perfetto

L’estate ormai è alle porte e con essa si avvicinano le feste, i ricevimenti e i momenti di svago all’aperto. È in questi momenti che il photo booth riesce a dare il meglio di sé. Per realizzare un photo booth perfetto basta seguire pochi e semplici passi, che aiuteranno nella riuscita. Ecco 5 consigli per allestire il photo booth perfetto.

Come allestire un photo booth estivo perfetto

Per allestire un photo booth all’altezza delle aspettative, è necessario attuare dei piccoli accorgimenti. Trattandosi principalmente di un’attrazione per gli ospiti, è fondamentale individuare il luogo in cui collocare il photo booth. Deve essere una posizione strategica, nella quale non passi inosservato. La collocazione del photo booth, poi, non può essere lasciata a se stessa, ma deve essere allestita con cura. E accanto alla scenografia, gli ospiti dovranno poter trovare dei props che rallegrino le fotografie. Infine, il segreto del photo booth perfetto, resta la personalizzazione. Prima di svelarvi i segreti, però, vediamo passo dopo passo tutte le questioni.

1. La posizione del photo booth perfetto

Che si tratti di un evento istituzionale, una location estiva, una discoteca o un matrimonio, la regola è sempre la stessa: il photo booth deve essere visibile. Questo significa che la cabina fotografica deve essere collocata in un punto strategico, meglio se centrale così che sia sotto gli occhi di tutti. E se questo non dovesse bastare – perché la location non ha uno spazio adatto o perché il photo booth potrebbe essere d’intralcio – è sempre possibile arricchire l’area con dei segnali che conducano verso il dispositivo. E di fronte a esso, difficilmente gli ospiti sapranno resistere alla tentazione di scattarsi un selfie perfetto.

2. La scenografia a tema del photo booth

Nel corso degli anni, il photo booth si è arricchito sempre più. E se un tempo il photo booth era solamente una macchina fotografica agganciata a un cavalletto, oggi il photo booth è una vera e propria cabina, che consente ampie personalizzazioni. Una delle personalizzazioni consigliate al fine di rendere il photo booth perfetto riguarda la scenografia. Un muro bianco, in questi casi, non è la soluzione migliore. È preferibile, piuttosto, scegliere una scenografia che sia in linea con lo stile dell’evento. Per questa ragione, in commercio esistono teli che possono arricchire il fondale delle fotografie, se scelto coerentemente con il resto: colori, fantasie, ecc.

3. Una cornice per racchiudere il photo booth

Un altro elemento di personalizzazione, che può contribuire a rendere perfetto il photo booth sono le cornici. Queste, insieme coi fondali, possono contribuire a personalizzare gli scatti con elementi che siano sempre coerenti con l’evento e con gli altri elementi dello scatto. In commercio, al pari del fondali, ne esistono numerosissime e, anzi, spesso vengono vendute in accoppiata con i teli. Tuttavia, non è raro che alcuni si cimentino nella realizzazione personalizzata di una cornice: una scelta che certamente contribuisce a rendere uniche le fotografie scattate con il photo booth.

4. Props e gadget speciali per un photo booth divertente

L’estate è certamente una delle stagioni più divertenti. E le fotografie di questo periodo devono sprizzare gioia da ogni dettaglio: dalla fantasia scelta per il fondale alla cornice, senza dimenticare certamente i gadget messi a disposizione degli ospiti. Alle volte, capita che gli eventi siano estremamente informali. Per rompere la freddezza di un evento, specialmente durante l’estate, i props possono rappresentare il segreto del perfetto photo booth. Questo significa allestite un vero e proprio set con poltrone, cuscini e altri elementi decorativi. Per quanto riguarda gli ospiti, poi, è possibile consegnare loro degli oggetti di scena, come maschere, occhiali, parrucche, barbe finte e qualsiasi altro oggetto col quale interagire per spezzare la monotonia delle fotografie in posa.

5. Il segreto del photo booth perfetto: la personalizzazione

Le idee per allestire il photo booth sono tantissime. Internet, da questo punto di vista, è una fonte inesauribile di spunti. Il segreto del photo booth perfetto, come in ogni altro aspetto di un evento, sta nella personalizzazione. Questo significa sapersi lasciare ispirare dai tanti suggerimenti che arrivano dalla rete, ma anche saper costruire una propria proposta che gli utenti non potranno trovare da nessun altra parte.

In questo senso, anche il photo booth può essere un elemento di personalizzazione. La cabina del photo booth di Selfie Box, per esempio, può essere allestita in linea con il resto dell’evento o della location, così da trasformare essa stessa in una parte viva dell’evento. E questo, se l’evento riguarda un brand o una location, può essere la risposta migliore alle esigenze di visibilità dell’azienda. Il photo booth, opportunamente collegato alle pagine Facebook aziendali, pubblica ogni fotografia scattata in un album fotografico personalizzato con gli emblemi del brand, che sarà inevitabilmente condiviso dai soggetti della fotografia per mostrare l’immagine agli amici. Questo, certamente, aiuterà l’azienda a ottenere i propri obiettivi di promozione.

In ogni caso, se seguirete questi consigli, il successo del vostro party sarà assicurato. Dunque, cosa aspettare? Noleggiate subito il photo booth di Selfie Box per rendere le vostre foto ricordo uniche e speciali.